Spaghetti con pesto alla genovese

Gli spaghetti Garofalo incontrano il pesto più famoso d’Italia: dalla tradizione ligure alle vostre tavole.
Scopri la ricetta per gustare un piatto fresco e semplice ma dal piacere intenso.

Durata

20"

Persone

4

Difficoltà

bassa

Ingredienti

  • 400 g Spaghetti Garofalo

  • Per il pesto:

  • 50 gr foglie di basilico

  • 1 spicchio di aglio

  • 20 gr pecorino sardo

  • 50 gr parmigiano reggiano

  • 15 gr pinoli

  • 100 ml olio extravergine di oliva

  • Sale

Prodotti

Preparazione

  • 1

    - Ponete una pentola con abbondante acqua sul fuoco.

  • 2

    - Intanto preparate il pesto: pestate in un mortaio di marmo lo spicchio di aglio con qualche granello di sale grosso, utilizzando il pestello di legno, fino ad ottenere una crema.

  • 3

    - Aggiungete i pinoli e pestate nuovamente.

  • 4

    - Quando i pinoli saranno sminuzzati incorporate le foglie di basilico lavate e asciugate. Col pestello dovrete creare dei movimenti rotatori lungo le pareti del mortaio, in modo da stracciare le foglie che rilasceranno il loro liquido.

  • 5

    - A questo punto aggiungete il parmigiano e il pecorino e, in ultimo, l’olio extravergine di oliva a filo.

  • 6

    - Quando la pasta sarà giunta a cottura scolatela e conditela con il pesto mescolando bene. Impiattate e servite

Prova le nostre ricette