Fusilli con crema di cime di rapa

Ecco un piatto che ci porta in Puglia, nel sud dell’Italia, grazie a un ingrediente tipico di questa terra: le cime di rapa.
Scopri come l’abbiamo abbinato ai nostri Fusilli Garofalo per creare un primo piatto unico, semplice, saporito e salutare!

Durata

30 minutes

Persone

4

Difficoltà

Facile

Ingredienti

  • 360 gr di Fusilli Garofalo

  • 1 kg di cime di rapa (da pulire)

  • 2 spicchi di aglio

  • 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva

  • Sale quanto basta

  • peperoncino rosso piccante (facoltativo)

Prodotti

Preparazione

  • 1

    - Monda le cime di rapa. Rimuovi il gambo con l’aiuto di un coltellino prelevando le cimette e le foglie tenere. Porta a bollore abbondante acqua salata in una pentola capiente. Tuffaci le cime di rapa per 12-15 minuti.

  • 2

    - Scola le cime di rapa con uno scolapasta avendo cura di conservare l'acqua di cottura da utilizzare per cuocere la pasta.

  • 3

    - Con un frullatore ad immersione rendi in crema le cime di rapa precedentemente lessate, aggiungi acqua di cottura se serve, e tienine un pò da parte. Se ami la consisdtenza delle cime di rapa puoi evitare di frullarle dopo averle bollite. "

  • 4

    - In una padella antiaderente fai scaldare l’olio e fai rosolare l’aglio e il peperoncino. Dopo qualche minuto aggiungi la crema di cime di rapa.

  • 5

    - Cuocere a fuoco medio per 10-15 minuti, aggiungi un pò di acqua di cottura nella padella nel caso la crema dovesse asciugarsi troppo. Cuoci i Fusilli Garofalo nell'acqua di cottura delle cime di rapa portata a bollore (aggiungi altra acqua se necessario) e scolali al dente.

  • 6

    - Versa la pasta nella padella con il condimento di cime di rapa e falla insaporire per qualche minuto a fuoco medio. Servi ben caldo.

Prova le nostre ricette