Impegno Sociale e Ambientale

La qualità prima di tutto, ma non solo quella dei nostri prodotti:
una speciale attenzione è dedicata da Garofalo alla qualità della vita delle persone, il cuore dell’azienda, e alla qualità dell’ambiente.

IMPEGNO SOCIALE

Garofalo crede nel bene imprescindibile e prezioso rappresentato dalle persone, la base essenziale su cui si costruisce il vero vantaggio competitivo nonché il percorso di crescita dell’azienda.

 

Ispirato da questo principio, il Pastificio Garofalo è attivo nel provvedere ai bisogni e al benessere dei propri dipendenti, con particolare sensibilità verso i temi della diversità e dell’inclusione, come testimoniato, nel marzo 2019, dall’inclusione dell’azienda tra i 20 brand finalisti al Premio Diversity & Inclusion Brand Award.

 

Un obiettivo di Garofalo è inoltre far sentire tutti i dipendenti dell’azienda protetti e seguiti, proprio come avviene in una grande famiglia.
Per questo motivo, una speciale attenzione è dedicata al welfare aziendale che prevede soprattutto iniziative sanitarie, come ad esempio un piano di vaccinazione per tutti i dipendenti e un programma di screening mammari per la prevenzione del tumore rivolto a dipendenti e familiari.

IMPEGNO AMBIENTALE

La qualità dei nostri prodotti è una priorità imprescindibile, che per noi va di pari passo alla protezione della qualità dell’ambiente.
Il rispetto e l’amore verso il territorio di Gragnano ci spingono a essere costantemente in prima linea per ridurre al minimo l’impatto ambientale del nostro stabilimento.
Per questo motivo, abbiamo scelto di investire nell’energia solare e nella cogenerazione al fine di salvaguardare l’eccellenza del prodotto con un occhio molto attento alla filiera dell’impresa.

 

Grazie all’installazione di un impianto di trigenerazione alimentato a gas naturale, infatti, abbiamo ottimizzato i costi energetici con una significativa riduzione delle emissioni di gas a effetto serra.

 

Inoltre, per ridurre quanto più possibile lo sversamento di rifiuti nell’area gragnanese, da quasi 15 anni Garofalo ha scelto di utilizzare cartoni per gli imballaggi prodotti con carta riciclata proveniente dalle discariche campane, un’operazione che ha permesso, solo nel 2018, una riduzione delle emissioni di CO2 pari a 958 tonnellate, oltre che un risparmio di 56.876 metri cubi di acqua e di 3.472.177 kwh/ton di energia.

 

L’85,5% dei cartoni utilizzati per gli imballaggi della linea Garofalo sono cartoni GreenboxX, caratterizzati da un packaging in cartone ondulato ottenuto processando il macero della raccolta differenziata delle aziende e dei cittadini campani.
Prodotti dall’azienda Sabox, leader in Campania nella progettazione e produzione di prodotti in cartone ecocompatibili, questi materiali sono sottoposti a un’analisi del ciclo di vita (LCA) e certificati SFC, Forest Stewardship Council, associazione che identifica legno proveniente da foreste gestite in maniera responsabile, secondo i rigorosi standard ambientali, sociali ed economici del Pastificio Garofalo.